MICHELA ECCLI

59,4x84,1 cm

“Disegno libero su carta” 

Sperimentazione artistica nata dopo il lock down dalla necessità di ricerca di leggerezza priva di uno specifico scopo comunicativo. Attraverso una sorta di scrittura automatica, inseguendo il piacere di tracciare attraverso il colore, i segni si trasformano in figure evocative. Tecnica mista su carta, strumenti calligrafici, colori a china, pastelli ad olio, acrilico e penna a sfera

error: Content is protected !!